Fascioteca

L’utilizzo della carrozzina è una prerogativa della società occidentale ed è uno strumento abbastanza recente dato che il suo uso e la sua diffusione risalgono alla fine dell’Ottocento.

Spesso si pensa all’utilizzo delle fasce come una caratteristice tipica delle donne africane. In realtà portare i bimbi addosso è un metodo usato in tutto il mondo, a tutte le latitudini e con tutti i climi, dalla Siberia al Sud Africa, dall’Alaska all’Australia: ovunque, nel mondo, gli esseri umani portano i loro bambini con i supporti più diversi: mei tai in Cina, podaegi in Korea, onbuhimo inGiappone, bambaran in Guinea Bissau, pagne in Senegal, kanga in Kenia, kikoy sulla costa occidentale africana, bilum in Papua Nuova Guinea, selendang in Indonesia, rebozo in Messico, amautik tra gli Inuit d’Alaska…
Vitamina Mamma promuove la cultura del portare organizzando incontri dedicati e mettendo a disposizione vari tipi di supporti che possono essere presi in prestito.

Durante gli incontri sul portare le Vitamine Mamme illustrano come si utilizzando i diversi supporti e insegnano alle mamme e ai papà, attraverso prove pratiche, come è possibile indossare i proprio bimbi.

Se hai dei supporti che non usi più e vuoi donarli alla nostra fascioteca, scrivici a fascioteca@vitaminamamma.it, altre mamme te ne saranno grate!

Scopri quali sono i supporti presenti nella nostra fascioteca!

Per informazioni sul regolamento del prestito, clicca qui.

 

20130515-153836.jpg

One thought on “Fascioteca

  1. Manuela

    Buongiorno,
    Avrei bisogno di sapere se date informazioni su come indossare bene la fascia porta bebè. Io ne ho una babylonia ma temo di non indossarla correttamente.
    Grazie in anticipo per la risposta.

    Buona giornata
    Manuela

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>